News

Circolare MISE: Start-up e PMI innovative. Controlli in sede di iscrizione in sezione speciale

La circolare n. 3696/c del 14 febbraio 2017 evidenzia i controlli che le Camere di commercio devono esercitare ai fini dell’iscrizione in sezione speciale. La Circolare è distinta in tre sezioni: la prima dedicata alle start-up, la seconda alle PMI e la terza di sintesi.

La Circolare n. 3696/C costituisce un documento di sintesi capace di dare una panoramica sugli orientamenti del MISE che si sono susseguiti nel corso degli anni in relazione all’interpretazione dei requisiti sostanziali, imposti dalla normativa per le Start Up (DL 179/2012) e per le PMI innovative (DL 3/2015) come condizioni necessarie per accedere alla disciplina speciale.

I requisiti caratterizzanti le Start Up e le PMI innovative passano al vaglio delle verifiche del Registro delle Imprese sia nell’ambito degli adempimenti preventivi e prodromici al momento dell’iscrizione delle società nel registro speciale sia nell’ambito di quelle, cosiddette, verifiche dinamiche che avvengono periodicamente per accertare la permanenza di detti requisiti.

Leave a Reply